Piselli, le fantastiche proprietà, gli usi, le calorie, i valori nutrizionali e come valorizzare i benefici di un legume che dovremmo tutti consumare più spesso
I piselli sono una varietà di legumi molto diffusi in Italia.
I piselli vantano diverse proprietà benefiche che derivano dalle sostanze nutritive e i principi attivi in essi contenuti. Sono dei legumi particolarmente leggeri e digeribili rispetto ad altre varianti (anche in quanto poco calorici e con basse quantità di grassi) e solitamente non danno alcun problema di aerofagia o meteorismo.

Quelli freschi sono ricchi di sali minerali, vitamine e acqua e dispongono di fibre utili per il benessere intestinale e per contrastare eventuali casi di stitichezza. Hanno potere antiossidante e contribuiscono a saziare.
Questi piccoli alimenti sono poi diuretici e, grazie alla presenza di fitoestrogeni, ovvero estrogeni di origine naturale, possono essere utili ad alleviare i disturbi tipici della menopausa.
I piselli freschi come caratteristiche nutrizionali potrebbero essere equiparati un po’ ad alcuni ortaggi. Sono infatti composti per l’80% circa da acqua oltre che da carboidrati, proteine vegetali, fibre, sali minerali e vitamine.

LA RICETTA

Preparaz.
5 Minuti

Cottura
20 Minuti

Porzioni
2

Costo
Basso

Difficoltà
Bassa

La pasta con piselli è un primo piatto classico, una ricetta semplice che può essere preparata sia con i piselli freschi che con quelli surgelati, in bianco o con un pochino di pomodoro.
Pasta e piselli è una ricetta molto semplice da preparare con un’unica difficoltà: farla venire cremosa!
Non vi è cosa peggiore che mangiare un piatto di pasta con i piselli che non sia ben amalgamato.

Ingredienti:

Pasta con i piselli

Ingredienti per 2 persone:

piselli freschi o surgelati: 300 gr
pasta corta o lunga: 200 gr
olio d’oliva
aglio: 1 spicchio
cipolla bianca: 1 piccola
basilico
sale
pepe

Come fare la pasta con piselli

Prendete una padella dal fondo largo e versatevi un paio di cucchiai di olio d’oliva.

Aggiungete il trito di cipolla e uno spicchio d’aglio intero.

Lasciate soffriggere la cipolla a fiamma bassa fino a quando non sarà appassita.

Aggiungete i piselli, freschi i surgelati, salate e mescolate.

Versate un mestolo di acqua calda nella padella, coprite e lasciate cuocere a fiamma media.

preparare soffritto e aggiungere piselli

Quando i piselli saranno cotti, toglieteli dal fuoco.

La cottura non deve essere troppo prolungata altrimenti i piselli perderanno quel bel colore verde brillante.

A questo punto avete 2 opzioni, cuocere la pasta e mantecarla 2 minuti nella padella con i piselli oppure frullarne una parte.

A me piace molto il fatto di frullarne una parte perché conferisce maggiore cremosità e sapidità a questo piatto.

Io in genere frullo 1/3 dei piselli insieme al fondo di cottura e poi lo aggiungo nuovamente ai piselli.

Se volete, potete aggiungere anche qualche foglia di basilico.

frullare una parte di piselli

Cuocete la pasta e quando mancheranno 2 minuti alla fine della cottura, trasferite la pasta nella padella con i piselli.

Mantecate la pasta fino a ultimarne la cottura aggiungendo acqua di cottura quando serve.

mantecare pasta

La vostra pasta con i piselli è pronta…

pasta con piselli

… saporita e cremosa!

Lascia un commento