La cipolla (Allium cepa) è un ortaggio ricco di oligoelementi e vitamine. Utile per le proprietà antibiotiche, espettoranti, diuretiche, la cipolla è un’alleata dei reni e del sistema cardiovascolare.

Proprietà delle cipolle
Le cipolle contengono: enzimi che stimolano la digestione e il metabolismo; oligoelementi (zolfo, ferro, potassio, magnesio, fluoro, calcio, manganese e fosforo); vitamine (A, complesso B, C, E); flavonoidi dall’azione diuretica; glucochinina, un ormone vegetale dall’azione antidiabetica.

Si tratta di un alimento che agisce sull’organismo in modo veramente positivo, con svariati effetti: antibiotico, espettorante, diuretico e depurativo, tonificante dell’apparato digerente, ipoglicemizzante.

Le cipolle normalizzano poi la flora intestinale e rallentano i processi putrefattivi che liberano sostanze tossiche legate al cancro del colon e del retto; hanno anche proprietà afrodisiache attribuite alla rivitalizzazione generale che producono.

Lo sciroppo di cipolla con un po’ di miele è un rimedio ideale per alcune affezioni respiratorie; i gargarismi con brodo di cipolla decongestionano invece la faringe e sono molto utili in caso di tonsillite. In uso esterno, la cipolla stimola la crescita dei capelli, ammorbidisce e rende più bella la pelle, purifica la cute impura.

La Ricetta
Gratin di pancarré e cipolle bianche

Una ricetta facile per un antipasto squisito: il gratin di pancarré e cipolle bianche. Morbido e delicato questo gratinato è un’idea golosa e invitante che conquisterà anche i palati più fini. Per una cena con gli amici o un pranzo domenicale servitelo come contorno all’arrosto: sarà un successo!

 

INGREDIENTI
• 6 fette di pancarrè
• 3 cipolle bianche
• 3 uova
• 1 dl di latte
• 100 g di panna
• 80 g di Grana Padano grattugiato
• 50 g di uvetta
• 2 cucchiai di prezzemolo tritato
• burro
• olio extravergine di oliva
• sale
• pepe nero

ESECUZIONE RICETTA
FACILE

TEMPO PREPARAZIONE
20 MIN

TEMPO COTTURA
35 MIN

CALORIE
410 CALORIE

PORZIONI
4 PORZIONI

COME PREPARARE: GRATIN DI PANCARRÉ E CIPOLLE BIANCHE

Fase 1
Per realizzare il gratin di pancarré e cipolle bianche cominciate a far ammorbidire l’uvetta in acqua tiepida e preriscaldate il forno a 240°. Sbucciate le cipolle, lavatele e tagliatele a fette non troppo sottili.

Fase 2
Nel frattempo, imburrate leggermente le fette di pancarré su entrambe i lati e distribuitele sul fondo di una pirofila spennellata di burro.

Fase 3
Disponete le cipolle sulle fette di pane, salatele con parsimonia, cospargetele con l’uvetta strizzata, e insaporitele con un filo d’olio. Cuocetele in forno per 15 minuti a 220°.

Fase 4
Intanto in una ciotola battete le uova con il formaggio grattugiato, il latte, la panna e il prezzemolo aggiustando di sale e pepe. Estraete la pirofila dal forno, versatevi il composto d’uova e ponete di nuovo in forno a cuocere per altri 20 minuti. Sfornate il gratin di pancarré e cipolle bianche, lasciatelo assestare per qualche minuto quindi servitelo nello stesso recipiente di cottura.

Lascia un commento