Spesso confusa con le insalate, questa verdura a cespo è una cugina della cicoria. Ma la sua dolcezza e fragranza l’hanno resa molto più famosa in cucina, rispetto alla sua parente.

Esteticamente la scarola si presenta come un grande cespo di insalata, ma con due colori diversi: al centro di colore verde-giallo chiaro che poi aumenta di intensità fino al verde insalata mano mano che ci si sposta verso la fine delle foglie.
In cucina la scarola può esser consumata sia cruda sia cotta.
Dal punto di vista salutistico la scarola è ricca di fruttosio (uno zucchero semplice), proteine vegetali e pochi grassi.
Questa verdura è molto utile all’aumento dell’apporto idrico e alla depurazione del corpo. Infatti, contiene una elevata percentuale di acqua, sali minerali, fibre e vitamina A che favoriscono la depurazione degli organi e del corpo.

 

La Ricetta – Scarola in Padella

INGREDIENTI

 

• 2 cespi di scarola di medie dimensioni
• 100 g di olive taggiasche
• 2 spicchi d’aglio
• olio extravergine di oliva
• sale
• pepe nero

 

ESECUZIONE RICETTA
FACILE

TEMPO PREPARAZIONE
10 MIN

TEMPO COTTURA
15 MIN-20 MIN

PORZIONI
6 PORZIONI

Appetitosa e leggera, con un retrogusto lievemente amarognolo che viene smorzato dal sapore delle olive taggiasche, questa scarola ripassata in padella è un contorno semplice, ma gustoso che si accompagna perfettamente ai secondi di carne o a un tagliere di formaggi.

Lascia un commento